…I'll also show you a sweet dream next night…

Archivio per 3 febbraio 2018

Relaxing Things

Salve a tutti!

Come ho già accennato, questo 2018 è cominciato in maniera abbastanza strana, ricca di imprevisti e quindi ci sono state giornate in cui ho acculato abbastanza stress (a cui si sono alternate, per fortuna, anche giornate tranquille, non è sempre tutto traggggico). Nei momenti di irrequietezza, per ritrovare la calma, mi aiuto con delle cosine/attività rilassanti, che oggi voglio condividere con voi.

Inizierei con ciò che da sempre mi aiuta a estraniarmi dal caos del mondo: la musica. Ultimamente sto ascoltando, soprattutto quando studio, delle tracce musicali molto belle e rilassanti, che ho ritrovato su YouTube. La prima è di un canale che condivide playlist di lofi music, che in questo caso ha pubblicato un album strumentale, interamente al pianoforte, fatto da Miro (musicista). La musica è molto delicata, dolce e di compagnia e credo possa piacere un po’ a tutti.

L’altra traccia che volevo consigliarvi è in realtà appartenente alla colonna sonora di un film discretamente famoso: Le Cronache Di Narnia. Ho scoperto questa pezzo tramite un tweet di ShantiLives e me ne sono innamorata. La trovo rilassante e motivante allo stesso tempo, per questo la uso non solo durante lo studio, ma anche al risveglio.

Tra le attività che mi aiutano a svuotare la mente ci sono sicuramente l’esercizio fisico e le pulizie (anche se, ahimè, queste si portano via, in cambio, un po’ del mio tempo e una parte delle mie energie). Se sono arrabbiata o ho bisogno di pensare, sistemare casa mi aiuta molto, un po’ perchè metto ordine nella mia vita, un po’ perchè mi aiuta a scaricare un po’ di energia negativa accumulata. Allo stesso modo, il nuoto è un toccasana per liberare momentaneamente il cervello. Nonostante io non ami questo sport come attività agonistica, l’effetto dell’acqua sul corpo è assolutamente fantastico. Sarà perchè ci si sente più leggeri e quindi tutto sembra esser meno opprimente o perchè l’acqua sembra cullarti, fatto sta che il nuoto è un ottimo esercizio fisico e un fantastico modo per sfogare paure, frustrazioni, ansie, e quant’altro. Certo, non è economico come ascoltare qualche traccia audio…

Un’altra cosa che ho scoperto darmi una sensazioni di calma e relax assoluto… è Pusheen! Non so se avete presente il gatto-fumetto più pacioccoso della storia, ma le sue rappresentazioni riescono sempre a strapparmi un sorriso. Deve essere lo spirito da gattara che è in me, che si risveglia ogni volta che lo vedo. In particolare, ultimamente hanno creato un oggetto mistico e meraviglioso che probabilmente non comprerò mai (per via del prezzo, circa 40€) ma che al solo vederlo mi mette di buon umore. Sto parlando del Super Pusheenicorn (vedi video qui sotto).

Infine aggiungerei che anche viaggiare e distaccarsi dagli impegni di ogni giorno deve essere parecchio rilassante. Certo… nel mio caso manca sempre il fattore “denaro”, che non è proprio da sottovalutare. Tuttavia ho di recente scoperto un’app per cellulare (che in realtà fa riferimento a un sito, a cui potete andare cliccando qui) il cui nome, Poracci in viaggio, già spiega tutto. Ci sono proposte low-cost per moltissime mete, italiane e estere, a dei prezzi decisamente abbordabili. Ovviamente queste offerte sono a tempo limitato e per date precise, quindi non sempre si riesce ad utilizzarle, ma trovo che sia un app piuttosto interessante. Io e Darling, al posto di scambiarci dei regali di compleanno, quest’anno abbiamo pensato fosse carino fare un viaggetto rilassante e, usufruendo di un super-sconto suggerito appunto da Poracci in viaggio, ci siamo regalati un week-end in una città italiana… ma di questo vi parlerò dopo esserci stata, per aggiornarvi sull’esperienza. :3

Spero di avervi fornito qualche spunto interessante, fatemi sapere cosa fate quando volete rilassarvi o svuotare la mente e diventicarvi dei cattivi pensieri.

A presto,

Iya&Ceres

PS: forse non è Pusheen a rilassare… forse sono proprio i gatti ad avere una capacità rilassante naturale e intrinseca… o gli unicorni…

*immagine presa dal web*

Annunci