…I'll also show you a sweet dream next night…

Di come vinco premi quando non scrivo!

Nonostante il periodo di bassa produttività nel blog (o nella vita in generale), la troppo paziente Nyu mi ha assegnato un premio: il Liebster Award 2016!

Liebster-AwardSe non ho capito male, questi sono i punti da trattare in risposta al premio:

1) Ringraziare chi ti ha nominato:
Ringrazio moltissimo Nyu per la sua pazienza e per la costanza con cui mi segue. Senza le sue risposte e il suo interessamento probabilmente mi sarei demoralizzata già da molto…

2) Scrivere qualche riga per promuovere un blog che seguite:
In realtà mi sento molto inadatta nello svolgere questo punto (così come il punto 5) perchè sono veramente una persona triste e che segue pochissimi pochissimi blog. Sicuramente vi rimando al blog di Nyu (Ore-sama), perchè adoro il suo modo semplice e diretto di scrivere e la sua capacità di parlare di qualsiasi argomento.

3) Rispondere alle 11 domande del blogger che ti ha nominato:

1. C’è un nome proprio che ti piace particolarmente? Quale?
Non credo ce ne sia qualcuno in particolare… Ho una specie di nuova attrazione per i nomi di derivazione biblica. Tra i meno “classici” mi stanno piacendo molto Elia e Noa.

2. Ti è mai parso di vedere qualcosa che in realtà non esisteva?
Non ho ben capito se la domanda voleva tendere al soprannaturale o semplicemente si voleva riferire ai rapporti interpersonali (l’illusione di un qualche legame particolare, insomma), ma la risposta è “Sì” in entrambi i casi.

3. Se sei con una persona che sai per certo che ti sta mentendo, cosa le dici?
Dipende dal tipo di bugia e dalla persona. Se è una piccola bugia, diciamo più simile a un omissione, che non mi danneggia e che viene detta per giustificarsi… ci passo sopra. Se è una bugia che mi colpisce, detta da qualcuno di cui non mi importa, rispondo a tono o trovo il modo di tirarmi fuori da situazioni scomode. Una qualsiasi bugia detta da chi mi è vicino, per me, non è in alcun modo giustificabile: la smonto parola per parola e in base alla reazione di chi ho di fronte decido il seguito…
[Scusate la risposta lunga… si vede che ultimamente mi sono trovata spesso in situazioni del genere!]

4. Il programma tv più stupido che conosci e che non riesci a fare a meno di seguire.
Non seguo programmi televisivi di solito, ma, le poche volte che accendo la tv, metto su Real Time o D-max. Il programma che più di tutti ha entusiasmato me e parte della mia famiglia, ma che è assolutamente demenziale… è Take Me Out! XD

5. L’odore che ti inebria?
La pizza di sicuro! XD
Ma, escludendo il cibo per tentare di sembrare una persona più normale… direi che la vaniglia (quando non è un odore eccessivamete chimico o enfatizzato) mi piace molto. Sennò una cosa che ha un odore assolutamente inebriante e che crea dipendenza è il mio olio per massaggi all’Argan e Rosa! :Q

6. Lucido o opaco? Opaco!

7. Quale colore ti rilassa?
Lilla e azzurro/blu.

8. Se potessi trasformarti in un animale per una notte, quale sceglieresti?
Credo proprio il gatto! Magari un bel gattone nero, così da poter andare in giro a spaventare persone, sbucando fuori dal buio!
Anche provare il brivido del volo, però, non deve essere male…

9. La tua marmellata preferita?
Frutti rossi in assoluto: ciliegia, frutti di bosco, fragola…

10. Il tuo reparto preferito al supermercato?
Il reparto cartoleria. SEMPRE e PER SEMPRE! *.*

11. Se dico “coda di topo”, cosa ti viene in mente?
Mi viene in mente… una coda di topo! 😐
Che però suona come un ingrediente per gli incantesimi… posso far valere quest’ultima come risposta?! XD

4) Scrivere a piacere 11 cose di me:

Sarà difficile non spaventarvi, ma ci provo lo stesso.

1) Amo il colore rosso come “accessorio”, infatti solitamente metto lo smalto di questo colore e, una volta l’anno, vedo di dare una “piega rossa” ai miei capelli.

2) Sono sempre stata una gattara e non ho intenzione di smettere.

3) Vesto molto di nero, o in generale con colori scuri, soprattutto d’inverno.

4) Mia sorella mi odia perchè tendo ad ascoltare le stesse canzoni anche per ore di fila e poi queste finiscono inevitabilmente per entrare in testa anche a lei (anche se le ascolto in camera mia, a basso volume, perchè poi vado in giro a canticchiarle per tutto il tempo).

5) Faccio l’università e il motivo per cui sto scrivendo ancora meno del solito è che rischio di non passare all’ultimo anno per via di un paio di esami. Potete immaginare la mia ansia.

6) Nonostante abbia pochissimo tempo, per sfogare la sopracitata ansia, nel week-end gioco (per 1-2 ore in tutto, quindi praticamente nulla), a un videogame che adoro ma che mi sta devastando. Sto parlando di Dark Souls (il primo) e, non temete, tra mesi e mesi, quando riuscirò (forse) a finirlo, nessuno potrà salvarvi da un malloppost a riguardo!

7) Dopo anni e anni di riflessione sono pressochè decisa a farmi un tatuaggio.

8) Ho complessi praticamente per tutto e soffro per via delle altezze, dei luoghi stretti e… ho un discreto timore dei volatili.

9) Sono sufficientemente convinta che l’apocalisse zombie possa verificarsi. Non parlo, ovviamente, di morti che si rialzano dalle tombe, ma… non trovo particolarmente surreale l’idea che un virus muti, sviluppando tropismo per il sistema nervoso centrale e mandi in tilt gli esseri umani. E ho trovato un video che spiega esattamente questo mio punto di vista, ma in maniera molto più sensata! Vi prego, prima di fraintendere le mie parole, guardatelo!!! XD
Ovviamente… è un’ipotesi scherzosa… capitemi! XD

10) Ho da tempo immemore delle idee per creare qualcosina da mettere nel grande rosso tubo (YouTube, per non fraintenderci) ma non credo avrò mai il coraggio di lanciarmi effettivamente in questa impresa… (nè il tempo, se andiamo avanti così).

11) Ho un debole per i musicisti.

5) Premiare 11 blog che segui:
Veniamo ora a questo punto dolente. Non seguo 11 blog in maniera fissa e i pochi che seguo sono, ovviamente, tutti meritevoli di essere premiati… oltre che sempre gli stessi! Per cui:
– inoltro nuovamente il premio a Nyu (di Ore-sama), perchè leggere il suo blog mi mette sempre di buon umore e, oltre a suggerire titoli interessanti di anime e manga, le sue creazioni mi incantano ogni volta;
– premio Acalia Fenders (di Prevalentemente Anime e Manga), perchè  adoro il suo modo preciso, dettagliato ma semplice di trattare di fumetti, cartoni e molto altro;
– voglio nominare Orlando (di Fumetti di Carta) perchè la passione che mette in ogni recensione è palpabile e per l’ infinita gentilezza con cui si rapporta con gli altri, anche se sono utenti “di passaggio”.

Blogger di tutto il mondo, perdonate l’ignoranza. Probabilmente sareste in molti a meritare questo premio, ma… la mia visione limitata mi porta a non conoscervi e quindi, anche sta volta, va così. Sorry!

6) Concludere rivolgendo 11 domande ai blogger premiati:

1. Quale sarà la meta della tua prossima vacanza (reale o ideale)?
2. Quale è l’ultimo artista musicale di cui hai comprato un CD o che hai ascoltato più assiduamente?
3. Il film che, nell’ultimo periodo, più ti è rimasto nel cuore.
4. L’opera che, nell’ultimo periodo, più ti ha deluso.
5. Che serie tv segui?
6. Una frase che ti rappresenta in questo momento (famosa o non)
7. Eroe Marvel, DC o Saitama di OnePunch-Man?
8. Birra o Thè?
9. Piedi per terra o testa tra le nuvole?
10. Meglio “il solito” o sperimentare cose nuove?
11. “Voooolaaaa, mio”… Fortunadrago, Ippogrifo o Unicorno?

E con questo, miei cari lettori (se ci siete ancora), vi saluto sperando di poter riscrivere presto!
Le idee non mancano… il tempo, purtroppo, si!

Bye Bye

Iya&Ceres

Annunci

4 Risposte

  1. Siccome io adoro leggere le risposte dei/delle bloggers in occasione degli Awards, e siccome adoro anche leggere le “11 cose di se stesse/i”, e siccome adoro rispondere alle 11 domande, e siccome mi hai immeritatamente nominato, eccomi qui! 😀
    Delle tue risposte mi identifico totalmente nella 10 (non potrei mai avere una cartoleria: non seriveri i clienti, ma starei a provare penne, colle, colori, matite, pennarelli ecc. per tutto il tempo! 😀
    Delle tue “11 cose” mi identifico discretamente nella 8 (tranne che per i volatili, che non mi infastidiscono, anzi), ossia sono claustrofobo, soffro di vertigini e non mi sento a mio agio tra la folla…
    Ed ora ecco le mie risposte alle tue domande:
    1. Quale sarà la meta della tua prossima vacanza (reale o ideale)?
    – reale non lo so ancora; ideale il Giappone!

    2. Quale è l’ultimo artista musicale di cui hai comprato un CD o che hai ascoltato più assiduamente?
    – negli ultimi giorni ho riascoltato assiduamente i miei album preferiti di Cat Stevens (Mona Bona Jakon, Tea for Tillerman, Teaser and the Firecat e Catch Bull at Four)

    3. Il film che, nell’ultimo periodo, più ti è rimasto nel cuore.
    – ho visto per la prima volta in vita mia – con LEGGERO ritardo – L’Impero Colpisce Ancora e Il Ritorno dello Jedi e li ho adorati!!!

    4. L’opera che, nell’ultimo periodo, più ti ha deluso.
    – l’ultimo dei Duran Duran. Sono un Duraniano di ferro sin dal 1981 (sì: adoro il Metal estremo e sono anche un duraniano, e allora?…) e questo ultimo Paper Gods è davvero mediocre… 😦

    5. Che serie tv segui?
    – Penny Dreadful e Ash vs Evil Dead, attualmente.

    6. Una frase che ti rappresenta in questo momento (famosa o non)
    – quando arriva la pensione?…

    7. Eroe Marvel, DC o Saitama di OnePunch-Man?
    di Saitama ho letto il primo numero e (perdonami!) faccio fatica a capirne tutto questo entusiasmo… Dunque, Marvel al primo posto, poi DC.

    8. Birra o Thè?
    – tè. sono completamente astemio. e no, la cosa non solo non mi pesa, ma sono ben felice di esserlo.

    9. Piedi per terra o testa tra le nuvole?
    – sì.

    10. Meglio “il solito” o sperimentare cose nuove?
    – entrambi (sul serio, senza retorica)

    11. “Voooolaaaa, mio”… Fortunadrago, Ippogrifo o Unicorno?
    – adorando la Mitologia, direi Ippogrifo, Oltre alla mitologia, visto il mio nome-e-cognome direi che la scelta era inevitabile! 🙂 (Ricordate cosa cavalca Astolfo per andare sulla Luna a recuperare il senno di Orlando? Appunto!)

    Ecco fatto, come sempre mi sono divertito molto! :)))

    12 giugno 2016 alle 09:50

    • Grazie del commento, sono felice che ti sia divertito a rispondere! ^^
      Penny Dreadful mi è piaciuto tantissimo (come dissi nella recensione della 1° stagione) e sto aspettando termini anche la 3° per potermela godere tutta d’un fiato!
      Per quanto riguarda Saitama… io lo amo alla follia e il motivo… penso si intraveda “più in là”, con il passare dei volumi. Comunque non saresti il primo a non averlo trovato particolarmente entusiasmante. Ad un certo punto diventa, come sempre, questione di gusti! 🙂
      E… io amo sia birra che tè, per cui non sarò di certo io a giudicarti per il tuo essere astemio! 😛 Anche perchè molti dei miei amici lo sono! ^^

      12 giugno 2016 alle 13:23

  2. La roba degli zombie è inquietante… @_@

    Mi dispiace che quei due esami ti creino così tanta ansia… :s

    Grazie per avermi ripremiata.. hahahaha!
    Metterò le mie risposte in coda al post della premiazione che già avevo fatto (appena ho un momento per rispondere).

    PS: Non sei affatto spaventosa.. ahahahah!

    13 giugno 2016 alle 08:38

    • Evviva! Se non mi hai trovato spaventosa neanche dopo l’affermazione sugli zombie, allora posso stare tranquilla! XD

      Questi esami mi stanno uccidendo… In realtà, la stessa università mi sta devastando… Non vedo l’ora di finirla! T.T

      Verrò a ricontrollare sul tuo post per vedere le risposte, sono curiosissima! :3

      13 giugno 2016 alle 10:26

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...