…I'll also show you a sweet dream next night…

Halloween Special – Un po’ di tensione: The Village

Dopo aver a lungo meditato sui titoli da proporvi e sul loro ordine, eccomi al primo appuntamento con l’Halloween Special!

Il film che ho scelto per la categoria “un po’ di tensione” è The Village, un thriller del 2004.

the village

Questo film, per l’assenza di sangue e per la mancanza di scene forti o impressionanti, è facilmente abbordabile da chi non tollera l’horror in generale, ma regala allo spettatore una costante (seppur, a tratti, lieve) sensazione di tensione e di mistero.

Trama

In un villaggio della Pennsylvania vive pacificamente una piccola comunità, guidata da un gruppo di anziani. Al momento della fondazione del villaggio, questi fecero un patto con le mostruose creature che abitavano la foresta: nessun umano si sarebbe avventurato nel loro territorio o avrebbe indossato il loro colore e, in cambio, le bestie innominabili non avrebbero mai fatto del male agli abitanti.

Tutto procede bene fin quando le bestie iniziano a mostrarsi e a dar segno di disappunto. La colpa è di Lucius, un ragazzo che vorrebbe varcare i limiti del villaggio per avventurarsi alla scoperta della città e del mondo al di là del bosco. Basteranno le scuse del giovane per riportare la calma o dopo questo episodio gli abitanti del villaggio saranno esposti all’ira delle bestie?

[Vi posto il trailer in inglese perchè ha una qualità leggermente migliore. Se preferite, su YouTube potete trovare lo stesso, doppiato in italiano!]

Commenti

Questo film mi è piaciuto molto, sia per la storia, sia per la tensione moderata, sia per il significato che emerge alla fine del film (o, meglio, per la verità che ci viene mostrata). The Village è un film che mantiene sicuramente accesa l’attenzione dello spettatore, con dei personaggi semplici ma interessanti. La storia non è incentrata sulle bestie innominabili, quanto su Ivy e Lucius, due ragazzi del villaggio, particolari e unici, e sul sentimento che nasce tra di loro. Ivy è una ragazza cieca, ma con un carattere forte, una spiccata sensibilità… e forse qualche dote fuori dal normale, mentre Lucius è un giovane silenzioso, ma con un grande desiderio di evadere e scoprire il mondo. E’ principalmente (ma non solo) di loro che ci viene raccontato, ma c’è anche da dire che raramente ci è concesso di dimenticare le creature della foresta, la cui celata presenza è percepibile ogni volta che ci si avvicini al confine del villaggio o che anche solo si guardi verso di esso.

E non mi spingerò oltre con commenti e trama perchè, in opere come questa, il rischio di spoiler è troppo elevato e rischierebbe veramente di danneggiarne la visione (qualora ci sia ancora qualcuno che non l’abbia visto!). Spero di essere riuscita comunque a incuriosirvi e che siate spronati, qualora non lo aveste già fatto, a dare una possibilità a questo titolo!

Concludo così il primo appuntamento con questo Halloween Special, fatemi sapere cosa ne pensate (del film o della recensione)!

A presto,Pumpkin

Iya&Ceres

Annunci

3 Risposte

  1. Bisogna dire che il “termometro” della paura, o come in questo caso dell’inquietudine, è veramente soggettivo: a me The Village ha inquietato moltissimo (ma proprio molto!) 😀
    Il film mi è piaciuto parecchio – forse è l’ultimo film di M. Night Shyamalan – e ho apprezzato la tua scelta di mantenerti un po’ vaga sulla trama, perché a mio parere è un film che va visto sapendone il meno possibile 😉
    Sono curiosissimo di sapere quale sarà il prossimo!!! 😀
    A presto!
    Orlando

    30 ottobre 2015 alle 11:41

    • Sono contenta sia che ti sia piaciuto sia che tu abbia apprezzato il mio mantenermi vaga: a volte del film si puó parlare molto senza spoilerare nulla, altre volte entrando nel dettaglio si rischia di togliere allo spettatore il piacere della scoperta o dei colpi di scena (come in questo caso).
      Sono contenta tu abbia gradito il cambiamento di sfondo, l’ho fatto proprio su vostro suggerimento! 😉
      A presto!

      30 ottobre 2015 alle 12:08

  2. ….ma… ehi, hai cambiato lo sfondo! Ora è bianco!!! Un gigantesco GRAZIE DI CUORE dai miei occhi! ;-DDD

    30 ottobre 2015 alle 11:41

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...