…I'll also show you a sweet dream next night…

Buffy – The Vampire Slayer’s Project

Un po’ per via di una delle frasi che ho rispolverato per il meme “30 giorni di…” (che potete vedere qui) e un po’ per via delle repliche recentemente andate in onda su Mtv, mi è venuta voglia di riguardarmi Buffy, l’ammazzavampiri. Le prime serie le ho già viste anni e anni fa, praticamente appena uscite, poi però il programma è stato spostato (forse per via dei contenuti ancora più forti) alla tarda serata e non ho potuto continuare a vederlo. Questo fa si che nella mia testa ci sia un po’ di confusione tra i vari eventi e soprattutto una buona dose di incompletezza nella successione dei fatti, anche perchè mi è capitato di rivedere episodi sparsi che non sono stati in grado di riassumere appieno la situazione.

Per questo ho deciso di ripartire da zero e, visto che ci sono, di fare un bell’articolo per ogni serie che completo.
A questo punto, quindi, vi introduco il mio Buffy – The Vampire Slayer’s Project: una serie di post a tema in cui tratterò, a pezzi, prima tutte le serie della famosa cacciatrice, poi il film originale da cui è stata tratta la storia e, se Dio vorrà (anche se lo reputo poco probabile, perchè probabilmente non lo vorrò io) lo spin-off Angel.

Quindi, si comincia!

Buffy Logo Name

Buffy l’ammazzavampiri narra dell’esistenza, in ogni generazione, di una cacciatrice prescelta che combatte le forze del male. Nello specifico, tratta le avventure di Buffy Summers, sedicenne appena arrivata a Sunnydale che spera di rifarsi una vita lontana dai vampiri e dai guai che l’hanno perseguitata quando viveva a Los Angeles. Purtroppo, però, questa piccola cittadina è tutt’altro che un luogo pacifico e Buffy, pur desiderando di essere una ragazza normale, dovrà ben presto accettare il suo ruolo e fare i conti con ogni sorta di creatura maligna che la Bocca dell’Inferno attrae. Ovviamente non sarà sola e, a partire dal Signor Giles, il bibliotecario-osservatore, si uniranno a lei altri compagni che l’accompagneranno nelle sue avventure.

Buffy The Vampire Slayer è una serie dai toni horror, piena d’azione e in cui non mancano risvolti sentimentali o psicologici. Inoltre, molti degli avvenimenti che ci vengono presentati hanno anche valore metaforico e servono a far riflettere su diversi aspetti dell’animo umano, come la paura, l’odio, l’amore, la solitudine, il rimorso e, a mio parere, anche su diversi atteggiamenti delle persone e sui valori della società. E’, insomma, una serie piuttosto completa.
E’ considerata una delle opere che ha avuto maggior impatto culturale sia sui giovani sia sui media. Per via di questo grande successo sono stati ideati diversi altri progetti correlati, come il fumetto (che dovrebbe rappresentare la continuazione della storia), lo spin-off che tratta le avventure di Angel, alcuni videogiochi e altri progetti (alcuni dei quali sono rimasti incompleti).

Mentre il film originale risale al 1992, la serie venne trasmessa per la prima volta nel 1997 (negli Stati Uniti, ovviamente), per arrivare in Italia nel 2000, ed è composta da sette stagioni, la prima di soli 12 episodi, mentre le restanti 6 contano 22 episodi ciascuna. Ognuna di questa stagioni presenta un’antagonista diverso, mentre i protagonisti principali restano per lo più gli stessi (anche se vengono sempre introdotti nuovi personaggi).

Piuttosto caratteristica e memorabile è la sigla, molto carica e particolare sia per la musica sia per la sequanza di immagini (mentre la prima rimane uguale in tutte le serie, le seconde variano di volta in volta, introducendo sempre i personaggi principali di una data stagione).
Ve la posto, anche se penso che la conoscerete quasi tutti! Purtroppo non c’erano versioni con qualità migliore, ma per lo meno potete vedere i personaggi principali delle 7 stagioni a confronto! 😛

 

Spero che questo post introduttivo vi sia piaciuto e di riuscire a fare un lavoro che potrete reputare interessante!
A presto

-Iya&Ceres-

 

Annunci

4 Risposte

  1. Hai in mente davvero un bel progettone!
    Non posso dirti altro che “Buon lavoro” e che mi farò una cultura in merito, visto che non ho mai guardato Buffy ^^

    PS I progettoni immondi ( e ne so qualcosa che sono mesi e mesi che parlo di Batman) sono lunghi e faticosi ma danno anche un sacco di soddisfazione ^^

    7 settembre 2013 alle 22:04

    • Spero di essere all’altezza di cotanto progetto e di riuscire a rendere la cosa interessante anche per chi mi segue! 🙂

      8 settembre 2013 alle 01:03

  2. Seguirò il tuo progetto con piacere: per quanto mi riguarda BTVS resta il miglior telefilm di sempre, il mio preferito in assoluto^^
    Saluti
    Orlando

    8 settembre 2013 alle 09:45

    • Grazie, spero di fare un buon lavoro! 🙂
      A presto!

      8 settembre 2013 alle 11:14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...