…I'll also show you a sweet dream next night…

30 giorni di…: Giorno 27

Il superpotere che hai sempre sognato di avere

Di superpoteri ce ne sono a bizzeffe. Praticamente ogni storia vagamente fantasy o futuristica mostra nuove capacità o presenta versioni sempre nuove di abilità già note. Molte hanno pro e contro, vedi Rufy che per essere un indistruttibile chewing gum non può toccare acqua (cosa piuttosto fastidiosa se vuoi diventare IL RE DEI PIRATI!). Io, personalmente, sono sempre stata attratta da due attitudini in particolare.

In primis, il potere che ho sempre invidiato a tanti eroi (aiutati da supporti o meno) è quello di volare! Nonostante io soffra di vertigini, penso non ci sia niente di più eccitante al mondo di muoversi liberamente in aria, annullando la propria forza di gravità e infrangendo ogni limite fisico. Penso che niente potrebbe dare una sensazione più liberatoria.

Sakura, con le ali sul bastone o sulla schiena, gira che ti rigira, ha sempre potuto volare. Così come fare altre milioni di cose, con quelle carte!

Altro potere che ho desiderato e sempre apprezzato è quello di riuscire a materializzare la propria energia e farle assumere la forma desiderata. Un esempio pratico di quello che intendo è mostrato dal personaggio di Kuwabara di YuYu Hakusho:

 

Lui riesce a materializzare una spada con la sua energia spirituale. Io, soprattutto nei giorni di incazzatura profonda, penso che potrei fare faville con una capacità del genere!

Poi, certo, non ho mai neanche disdegnato dei poteri magici alla Rina, ma in questo caso chiederei davvero troppo: la ragazza è praticamente indistruttibile! XD

Dite che alla fine non conta anche questa come materializzazione della propria energia?!? Devo essere davvero poco fantasiosa…

Vi ricordo che per andare al meme originale di Prevalentemente Anime e Manga potete cliccare qui!

Annunci

6 Risposte

  1. Anche a me piacerebbe volare. Peccato per quelle leggi della fisica che ce lo impediscano in ogni modo possibile XD

    6 agosto 2013 alle 08:31

    • Già, dannata forza di gravità! E’ l’unica legge di fisica che abbia mai capito!

      6 agosto 2013 alle 08:40

  2. nyu81

    Fra quelle elencate anche io opterei per il volo.. soprattutto ora, con questo caldo allucinante, un po’ di venticello oltre le nuvole non mi dispiacerebbe.

    6 agosto 2013 alle 11:13

    • Bella la sensazione del vento sulla pelle! sisi*
      Anche se con il caldo rischi di tornare giù di un colore rosso acceso! XD

      6 agosto 2013 alle 22:02

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...